EXPORT LEGNO-ARREDO

EXPORT LEGNO-ARREDO

Positivo l’export della filiera: +20,6% la variazione sul 2020; +7,3% sul 2019 per un valore pari a oltre 18 miliardi di euro che supera, anche se di poco, i 17 del 2019, consolidando una ripresa delle esportazioni che pesano per oltre il 37% sull’intero settore. La forte vivacità nel segmento dei prodotti del Sistema Casa di fascia alta di prezzo evidenzia uno scenario competitivo in grande mutamento a livello internazionale.

La variazione dell’export – poco meno del 25% del fatturato complessivo – è del +2,5% sul 2019 e del +20,6% sul 2020. In crescita verso i principali Paesi: Germania, Francia, Regno Unito e Stati Uniti.

Tutti i primi 10 mercati sono in crescita e la Francia si conferma il primo Paese di esportazione per i prodotti della filiera tanto che, alcuni dei marchi più noti del Made in Italy hanno scelto di aprire nuovi punti vendita proprio in questo Paese.

LEGGIL’ARTICOLO COMPLETO SU “IL GIORNALE”.

RIPARTI DALL' EXPORT!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *